Tag

, ,

Vivere in Francia non ha fatto altro che aumentare la mia passione per i dolci..intendiamoci non tutti i dolci..come si può resistere davanti alla vetrina di una boulangerie straripante di tartes aux abricot, clafoutis, tarte fraise..tropezienne e molto altro?! Purtroppo non conosco la soluzione..

Tuttavia qualora a casa vi assalisse una voglia improvvisa di torta al cioccolato, prima di deprimervi al pensiero che il tempo richiesto per la preparazione potrebbe essere di gran lunga superiore al vostro limite di sopportazione vi propongo un’ottimo gateau au chocolat pronto in 7 minuti…noooo..non si tratta di qualche nuovo preparato Cameo o di un prodotto surgelato..una vera torta preparata con le vostre mani.. Indispensabile però un MICROONDE!

Allora pronti con carta e penna?! Bene..lavatevi le mani e iniziamo..

Ingredienti

100 g di cioccolato fondente

2 uova

80 g di burro

1 bicchiere di farina

1/2 bicchiere di zucchero

Latte quanto basta

1 cucchiaino di lievito per dolci

Sciogliere in una terrina per 2 minuti al microonde massima potenza il cioccolato a pezzetti e il burro. Sbattere a parte le uova con lo zucchero e amalgamare al composto fuso di cioccolato e burro, quindi aggiungere farina e lievito. Man mano versare il latte finchè l’impasto non risulterà cremoso e fluido.

Imburrare uno stampo che possa andare al microonde ( si porcellana, vetro, silicon No alluminio) e versare il composto. Importante notare che lo stampo dovrà permettere la rotazione all’interno del forno quindi privilegiare contenitori circolari e inoltre è bene che l’altezza sia circa il triplo rispetto al vostro impasto poichè il forno a microonde favorisce la lievitazione ( attenzione a non mettere più di un cucchiaino di lievito).

Accendere il microonde alla massima potenza per 7 minuti e il dolce è pronto! Al termine della cottura lasciare riposare un paio di minuti ancora all’interno del forno. La cottura va tuttavia verificata poichè non tutti i forni sono uguali..ognuno ottimizzerà i tempi secondo la potenza del proprio elettrodomestico.

A piacere è possibile spolverizzare con dello zucchero a velo! Qualora riusciste a non finirlo tutto appena sfornato e vorreste conservarlo per la colazione del giorno dopo vi consuglio di metterlo in un contenitore ermetico per mantenerne la morbidezza..

Un’ottima alternativa alla preparazione dei croissants surgelati domenicali, sicuramente più veloce!

Bon appetit!

A tout a l’heure!

Annunci